testata per la stampa della pagina
Home > URP Informa   2016   Febbraio   Monitoraggio procedure operative relative alla "Tutela delle vittime minorenni di abuso sessuale online"
condividi

 

Monitoraggio procedure operative relative alla "Tutela delle vittime minorenni di abuso sessuale online"

PROCEDURE OPERATIVE PER LA TUTELA DELLE VITTIME MINORENNI DI ABUSO SESSUALE ON LINE
La Regione Lazio, con il supporto di Save The Children e dei partner del Progetto Dicam II avente ad oggetto “Implementazione di una metodologia basata sui diritti dell’Infanzia di identificazione e supporto per i minorenni abusati sessualmente attraverso le nuove tecnologie”, intende promuovere un’azione di monitoraggio dell’applicazione delle Procedure Operative per la tutela delle vittime minorenni di abuso sessuale online approvate con la delibera di Giunta regionale n. 871 del 09/12/2014. A tal fine ha istituito con determinazione dirigenziale un Tecnico Regionale per il monitoraggio delle procedure operative relative alla tutela delle vittime minorenni di abuso sessuale online”. Il Comune di Albano Laziale e la ASL RMH su richiesta della Regione Lazio hanno dato la loro disponibilità ad avviare un progetto di sperimentazione nell’ambito del territorio RMH sottoscrivendo congiuntamente una richiesta ai Sindaci dei Comuni Capofila dei Distretti Socio Assistenziali di estensione del progetto ai tecnici interessati per l’eventuale disponibilità di interesse e adesione. Sopradetta nota, firmata dal Sindaco di Albano Laziale e dal Direttore Sanitario della ASL RMH, viene allegata al presente avviso per pronto riscontro congiuntamente al link di seguito riportato relativo alle procedure operative. http://images.savethechildren.it/IT/f/img_pubblicazioni/img251_b.pdf

 
 
 
 
 
 
 
 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO