testata per la stampa della pagina
Home > Comune   Ufficio Stampa   2019   Aprile   Albano Laziale si conferma Comune virtuoso nella gestione dei rifiuti
condividi

Albano Laziale si conferma Comune virtuoso nella gestione dei rifiuti

Un pomeriggio all’insegna della gestione virtuosa dei rifiuti, quello di lunedì 8 aprile a Palazzo Savelli. In occasione dell’ottava Agorà relativa al progetto europeo UrbanWins, nel quale il Comune di Albano è coinvolto. Sono stati presentati i risultati delle tre azioni pilota che verranno finanziate nell'ambito del progetto e che sono il frutto del lavoro di questi ultimi mesi partecipato con cittadinanza e stakeholder. Le tre azioni sono sintetizzabili in turismo sostenibile con realizzazione di ecofeste plastic free, campagna di comunicazione mirata alla riduzione della produzione dei rifiuti e attivazione di aree riuso-baratto. A seguire il Sindaco Nicola Marini è stato premiato dalla Dottoressa Claudia Moretta, Responsabile Relazioni Esterne di Humana People, onlus che gestisce la raccolta degli abiti usati sul territorio. Albano Laziale nel 2018 è stato il secondo Comune in Italia in assoluto per raccolta di abiti usati, ben 234 tonnellate. Inoltre Albano Laziale, sempre nel 2018, è risultato il primo Comune nella Città Metropolitana di Roma Capitale con 5,7 Kg di abiti usati raccolti per abitante. Durante l’iniziativa è stata anche presentata la Tariffa Puntuale, che entrerà in vigore il 1 maggio. La nuova tariffazione consentirà ulteriori risparmi. Chi conferirà meno rifiuti indifferenziati, potrà giovarsi delle ulteriori detrazioni sulla TARI previste. Il Consigliere Comunale Luca Andreassi ha commentato: «Il fatto che azioni messe in atto in questi anni sulla gestione dei rifiuti, ci garantiscano un rilievo europeo con il progetto UrbanWins e nazionale con Humana People to People non può che renderci orgogliosi. Risultati frutto della programmazione e della collaborazione dei cittadini che hanno anche consentito, ormai da anni, una costante e progressiva della tassa sui rifiuti».  Il Sindaco Nicola Marini ha concluso: «La gestione virtuosa del ciclo dei rifiuti ad Albano Laziale è il risultato dei comportamenti quotidiani dei cittadini di Albano Laziale, che differenziano in maniera corretta. Siamo molto legati al progetto di Humana People To People, che coniuga tutela ambientale, istruzione e solidarietà. Infatti, il ricavato degli abiti usati viene devoluto in parte ai nostri studenti meritevoli con borse di studio ed in generale a progetti benefici per le popolazioni del sud del mondo, in particolare India e Mozambico».

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO