1. Vai ai contenuti
  2. Vai al menu principale
  3. Vai al menu di sezione
  4. Vai al footer
testata per la stampa della pagina
Home > Aree Tematiche   Attività produttive - SUAP
Contenuto della pagina

Attività produttive - SUAP





Sportello Unico per le Attività Produttive

 

AVVISO AGLI UTENTI
Si informano gli utenti che accedono ai servizi del S.U.A.P. che dal 28 Febbraio 2021 i cittadini, le imprese e i professionisti non potranno più registrare nuove userid e password nonché modificare le precedenti credenziali in uso per l’accesso a “Impresainungiorno”.
Le uniche modalità consentite saranno lo SPID, la CNS e la usewrid TELEMACO, alle quali si aggiungerà , in un secondo momento , la CIE (carta d’identità elettronica).
L’utilizzo delle credenziali già in uso sarà consentito esclusivamente fino al 29 Settembre 2021.

 

AVVISO
A partire dal 01-01-2014, le pratiche S.U.A.P. (Sportello Unico Attività Produttive) dovranno essere presentate esclusivamente per via telematica -tramite il portale nazionale:
www.impresainungiorno.gov.it
Le pratiche S.U.A.P. presentate al Comune in formato cartaceo sono irricevibili e non producono alcun effetto giuridico.


Presa d'atto Sentenza T.A.R. del Lazio n.539 del 18-01-2022 applicabilità Direttiva BOLKESTAIN alle concessioni dei posteggi commercio su aree pubbliche


MOAL


AVVISI:


Comunicazione di organizzazione di lotteria, tombola o pesca di beneficienza

Le Organizzazioni che intendono promuovere Lotterie, Tombole o Pesche di beneficienza devono presentare Al Prefetto della Provincia di Roma e al protocollo del Comune,  la Comunicazione secondo il modello sotto indicato almeno trenta giorni prima della manifestazione di sorte locale.

 

1)Le imprese che intendono avviare attività per le quali vengono utilizzati locali ad essa destinati, dovranno obbligatoriamente allegare tra i documenti da presentare al S.U.A.P. i seguenti modelli compilati e firmati allegando il relativo documento di riconoscimento in corso di validità:

-Modello dichiarazione sostitutiva atto notorio (edilizia)
-Modello Denuncia per la tassa rifiuti.


2) Le predette imprese dovranno obbligatoriamente allegare le reversali del pagamento dei diritti d'istruttoria se previsti dalla delibera in vigore (scaricabile nella sezione Regolamenti), specificando la causale del versamento, tramite bonifico bancario: seguendo le seguenti coordinate bancarie o altrimenti al seguente link del PagoPA 

3) Chi intende avviare attività di barbieri parrucchieri e mestieri affini, servizio TAXI NCC mediante autovettura e servizio NCC mediante autobus, deve attenersi ai relativi regolamenti comunali (vedi sezione Suap su regolamenti) (scaricabili nella sezione Regolamenti)

4) Settore alimentare: ogni operatore del settore alimentare (OSA),persona fisica o giuridica, che  intende avviare o variare l’impresa, prima dell’inizio dell’attività, in applicazione all’ art.6 del regolamento CE n. 852/2004 e in conformità alla D.G.R.L. n. 3 del 14/01/2011,deve notificare al Dipartimento di Prevenzione della ASL in cui ha sede l’attività, la variazione di titolarità o di tipologia, la cessazione di ogni attività soggetta a registrazione.Come procedere ad effettuare la notifica:
La denuncia di inizio o variazione o cessazione dell’attività deve essere effettuata mediante appositi modelli, scaricabili dal sito aziendale ASL RMH (Dipartimenti Sanitari> Dipartimento di prevenzione >Servizio Igiene degli Alimenti e della Nutrizione > Modulistica) e deve essere allegata alla SCIA telematica, trasmessa allo Sportello Unico del Comune di Albano Laziale  tramite il portale www.impresainungiorno.gov.it. I diritti d'istruttoria riservati alla A.S.L. non sono previsti per le cessazioni o sospensioni dell'attività così come previsto dalla Determinazione n. G08413/2017. La notifica è accettabile solo se riporta tutti i dati indicati e il pagamento della tariffa pari a € 20,00, effettuata tramite bonifico bancario secondo le coordinate indicate nelle informazioni riportate nel suddetto sito aziendale della ASL.
La mancanza dei suddetti dati comporterà l’inaccettabilità della notifica e l’immediata comunicazione al mittente con l’indicazione di presentare una nuova notifica corretta e completa ovvero l’integrazione della medesima.
Se la regolarizzazione non avviene entro trenta giorni dal ricevimento della richiesta, la notifica si intende non registrabile. Settore non alimentare e artigianato:
Allegato sanitario da trasmettere unitamente alla segnalazione certificata di inizio attività (S.C.I.A.)

 
 

Imprenditori Agricoli


Lotta all'usura e tutela del consumatore


SCIA Piccoli intrattenimenti all'esterno dei pubblici esercizi

I titolari di pubblici esercizi che intendono effettuare piccoli intrattenimenti all'esterno dei pubblici esercizi,dovranno allegare alla pratica S.U.A.P. il modello di S.C.I.A. scaricabile sul sito regolarmente compilato in ogni singola parte.


Strutture ricettive extralberghiere ed alloggi per uso turistico


Struttura Turistiche Alberghiere

Per l’apertura di una struttura turistica alberghiera dovranno essere compilati ed allegati alla S.C.I.A. i modelli di dichiarazione della classificazione e dei prezzi. I predetti modelli sono scaricabili sul  sito  www.regione.lazio.it - sezione argomenti - sezione turismo.


Spettacoli viaggianti

 

Le attività circensi e/o itineranti che prevedono la presenza di animali al seguito che intendono svolgere attività nel Comune di Albano Laziale devono, attenersi al “Protocollo Operativo” di cui agli Allegati: 1 e 2.La “Scheda informativa (Allegato 2)  sulle condizioni di detenzione degli animali al seguito del circo” deve essere compilata e sottoscritta in ogni singola parte a cura del Legale Rappresentante della struttura e dovrà essere allegata all’ istanza di autorizzazione. In assenza della predetta scheda la domanda non potrà essere istruita”.


Ricovero Equidi Maneggi Stallaggi e Similari



 

Il Responsabile del S.U.A.P.
Antonino Petrolo