testata per la stampa della pagina
Home > Comune   Ufficio Stampa   2014   Ottobre   Nuova riprogrammazione Alzheimer- ambito RM H
condividi

Nuova riprogrammazione Alzheimer- ambito RM H

 

Il 30 settembre ad Albano Laziale, su invito della Regione Lazio con nota formale del 22/9/2014, si è tenuta una riunione del Comitato Istituzionale d’Ambito della ASL RMH presso la sede dell'Assessorato alle Politiche Sociali.Il Comitato Istituzionale costituito dai 6 distretti Socio Sanitari dei 21 Comuni e dalla Asl, già nel 2013 avevano sottoscritto un Accordo per la definizione, realizzazione e gestione di un programma interventi rivolti ai malati di Alzheimer e ai loro familiari.I rappresentanti politici dei 6 Distretti e la Asl RMH, hanno rinnovato la richiesta alla Regione Lazio, per istituire dei Centri Diurni Alzeheimer, che ad oggi non si sono potute istituire a causa dell’impossibilità di reperire in tempi stretti, strutture immediatamente cantierabili e disponibili, nei presidi ASL a vocazione territoriale, come nel Distretto H2, per  l’Ospedale L. Spolverini. Lo scorso 3 ottobre, il Presidente dell’Ambito RMH per gli interventi in materia di Alzheimer il dottor Fauzi Cassabgi ha inoltrato formale richiesta ai Sindaci di bacino per verificare la possibilità di individuare nei vari distretti, le sedi per l’istituzione dei Centri Diurni e dei Caffè Alzheimer- gruppi di auto mutuo aiuto per i familiari dei pazienti.
Il prossimo 25 ottobre si terrà il convegno  “Le demenze: aspetti clinici e implicazioni medico-legali”.  – promosso dall’Ospedale Regina Apostolorum, dalle ore 9.30 alle 13.30 presso la Sala Nobile di Palazzo Savelli. Il convegno si volgerà anche a Nemi sabato 29 novembre.
 

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO